in data 15 Febbraio si è tenuto a Bologna l’incontro con il Prof. Monti (Fondatore di Mare Termale Bolognese) per l’avvio dello studio in collaborazione con Cfu-Italia.

PerCorsi Ri-Attiva: Questi percorsi termali sono basati sull’innovativo metodo RCR (Reazioni a Catena Recettoriale).

“Il metodo RCR è rivolto alla stimolazione del cervello. Attraverso le mobilizzazioni articolari ha l’obiettivo di stimolare le 4 catene delle capsule recettoriali, del midollo osseo, del midollo spinale, dei neuroni e neurotrasmettitori”