Con l’assemblea dei soci tenutasi il 15 Luglio scorso è stato ricostituito il direttivo CFU-Italia.
Presidente Barbara Suzzi…sempre io!
Catia Bugli, già responsabile Staff Nazionale è ora anche Vicepresidente per meriti, per il preziosissimo e costante lavoro svolto in questi anni dietro le quinte, senza il quale Cfu-Italia non sarebbe la stessa. Le sono grata di aver accettato questo importante ruolo (dopo forte pressing!)
Ho il grande piacere di presentarvi il nuovo membro Sabrina Albanesi, responsabile rapporti con le Istituzioni. Chi ci segue senz’altro la conosce. E’ l’esempio di chi, pur essendo “solo” associata, senza alcun ruolo ufficiale ha creduto nel lavoro di CFU-Italia e si è messa a disposizione in ogni modo. Insieme alla referente del Lazio Carla Petroni, ha svolto un enorme lavoro sia in Regione sia nei rapporti con il Ministero. Non si è mai risparmiata organizzando addirittura sit-in pacifici davanti a Montecitorio per intere settimane, coadiuvata dall’irriducibile ed attivissimo gruppo CFU-Lazio.
Ringrazio di cuore entrambe, è un piacere “lavorare” con voi, condividere gioie e dolori, sforzi e soddisfazioni di questo incredibile cammino!
Barbara Suzzi
Presidente CFU-Italia